Formazione interna

 

Crediamo nel valore della formazione come strumento per lo sviluppo del potenziale umano. Crediamo nel valore assoluto di ogni persona, sempre fine e mai mezzo e nel valore umanizzante del lavoro.

 

Formazione è imparare 
un sapere: conoscenza teoriche 
un saper fare: conoscenze pratiche
un saper essere: valori, etica, comportamenti

 

Siamo impegnati da sempre in un'attività di formazione permanente e continua, che ci supporta di fronte ai frequenti mutamenti sociali e alle costanti trasformazioni produttive, permettendoci lo sviluppo di elevate competenze professionali, l'adeguamento alle evoluzioni scientifiche e tecniche, l'aggiornamento costante delle conoscenze. Finalità utili allo svolgimento della nostra attività professionale nel rispetto dei principi deontologici, secondo i criteri della diligenza del buon padre di famiglia e nella tutela di tutta la collettività.

 

Le attività formative in cui siamo impegnati toccano tutti gli ambiti della nostra professione: dalla normativa sulla sicurezza alle tecnologie costruttive e materiali innovativi nell'edilizia sostenibile, dal restauro e conservazione alle nuove edificazioni in legno, con un particolare approfondimento degli aspetti che concernono la riqualificazione energetica degli edifici.

 

Formazione verso l'esterno

 

Collaboriamo da molti anni con il Centro di formazione professionale salesiano di Vigliano Biellese, con il quale condividiamo i valori di fondo di una formazione che vuole essere anzitutto un progetto educativo volto allo sviluppo di risorse umane competenti, motivate e responsabili, che persegue uno sviluppo armonico e integrale della persona.

 

Partecipiamo ad interventi nelle scuole, negli oratori, presso associazioni sui temi dell'orientamento nel mondo del lavoro, dell'edilizia sostenibile, promuovendo i valori dell'amore, dell'armonia, della pratica, della cooperazione.

Amore

"Tutto vince l'amore" Chiara Lubich

Armonia

“La legge sociale deve essere illuminata dalla parola del Vangelo” Adriano Olivetti

Pratica

“La rivendicazione dei doveri reciproci mobilita assai più della sola rivendicazione dei diritti” Benedetto XVI

Cooperazione

“Bisogna tendere a far si che l'impresa diventi una comunità di persone” Giovanni XXIII

 

“Si tratta, allora, di rimettere al centro l’uomo, di riconoscerne il primato! Ciò deve fare l’economia, ciò deve fare l’impresa, ciò deve fare la comunicazione! Occorre, però, che l’uomo sia riconosciuto, rispettato e promosso secondo la sua integrale verità di “persona”. E ciò apre in modo rigorosamente logico, per la globalizzazione, prospettive esaltanti e impegnative. Infatti, poiché la persona è un essere pluridimensionale, un insieme unitario e vivo di valori e di esigenze, il processo di globalizzazione deve rendere realmente disponibili a ogni persona, senza discriminazioni, non solo i beni materiali, ma anche quelli immateriali, tra i quali è da annoverare anche il sapere e la conoscenza.

 

Si tratta, allora, di far sì che i luoghi di lavoro non siano uno spazio solo geografico o fisico nel quale ci si trova, né tanto meno un campo di rivendicazioni reciproche, anche se giuste, ma diventino una comunità dove le persone sono rispettate nella loro dignità umana e valorizzate nelle loro varie risorse e potenzialità. Perché ciò si possa realizzare, va promossa la partecipazione, vanno coltivate le conoscenze e le informazioni, va incrementata la solidarietà.”

 

Card. Dionigi Tettamanzi

♦ Edilcasa società cooperativa ♦  Via F.lli Rosselli, 18 - 13900 Biella - Registro Imprese di Biella n. 02601150028
CF / P.iva 02601150028 - Numero REA: BI-196559 - Capitale sociale 24.000,00 € i.v. - edilcasabiella@pec.it



- Joomla Templates

Questo sito utilizza i cookie esclusivamente ad uso tecnico ed analitico in forma anonima. Continuando la navigazione ne autorizzi il loro impiego a tale scopo.
Informazioni Accetto