Il contratto trasparente prevede un’attività condivisa tra Cliente, Progettista e Impresa Costruttrice.

 

Lo scopo è quello di accogliere la sensibilità e le aspettative del Cliente, le specificità del Progetto, integrandole con l’esperienza e la professionalità del progettista e dell'impresa, al fine di creare coerenza e sostenibilità non solo nella fase di progettazione e realizzazione, ma per l’intero ciclo di vita dell’edificio.

 

PUNTI ETICI DEL CONTRATTO

I presupposti etici delle nostre attività edili sono:

  • L’assoluta qualità delle risorse umane partecipanti al cantiere
  • La ricerca di materiali e aziende a più corto raggio geografico possibile
  • L’assoluta cura del dettaglio progettuale
  • L’assoluta trasparenza economica
  • L’elevata qualità comunicativa tra progettista e committente
  • Il massimo rispetto ecologico del territorio e dell'ambiente
  • Le imprese partecipanti al cantiere devono condividere questa tipologia di contratto.


ECONOMIA

Il contratto si fonda sui principi del Bene Comune e sul raggiungimento di obiettivi precisi, coerenti e concordati, affinché possa essere sostenibile per Cliente-Progettista-Impresa.
La responsabilità del cliente nel garantire un budget è sostenuta e convalidata dalla responsabilità del progettista e dell’impresa nel garantire il rispetto della qualità degli interventi e delle economie concordate.
L’impegno reciproco vuole raggiungere lo scopo di produrre documentazione, disegni, computi, analisi economiche trasparenti e di far crescere la consapevolezza del progetto, tanto da avere spazio di miglioramento nel dettaglio costruttivo durante le fasi di cantiere, dove impresa e progettista invertono il ruolo con il cliente nel controllo delle economie di cantiere, assicurando coerenza e linearità nelle attività scelte.


RIDISTRIBUZIONE DELLE ECONOMIE DI ATTIVITÀ

Il contratto prevede un documento mensile di sintesi degli interventi eseguiti e delle rimanenze economiche, suddivisa per azienda partecipante, con indicazione dei costi sostenuti e assoluta trasparenza. Eventuali economie di cantiere saranno reinvestite nell'attività e nello sviluppo del progetto, superando così logiche speculative di sub-appalto e attivando processi virtuosi di responsabilità condivisa tra le aziende partecipanti.

♦ Edilcasa società cooperativa ♦  Via F.lli Rosselli, 18 - 13900 Biella - Registro Imprese di Biella n. 02601150028
CF / P.iva 02601150028 - Numero REA: BI-196559 - Capitale sociale 24.000,00 € i.v. - edilcasabiella@pec.it



- Joomla Templates

Cooperativa di produzione e lavoro.
Tel. +39 015 403399
https://www.edilcasabiella.it/logo_edilcasa_512.png
Tel. +39 015 403399
Via F.lli Rosselli, 18, 13900 Biella, Piemonte, Italia
Questo sito utilizza i cookie esclusivamente ad uso tecnico ed analitico in forma anonima. Continuando la navigazione ne autorizzi il loro impiego a tale scopo.
Informazioni Accetto